Bia, la sfida della magia

Secondo appuntamento con la rubrica sui cartoni. Oggi vi parlo di “Bia, la sfida della magia”. Il cartone narra delle vicende di Bia, giovane strega del Regno Della Magia che viene inviata sulla Terra per potersi preparare al meglio per poter diventare la nuova regina del suo mondo. Ma non è la sola ad ambire a questo posto: infatti oltre a lei, viene inviata sulla terra anche Noa, una cara amica di Bia che le contenderà il posto. Le due ragazze vengono inviate presso delle famiglie le cui mamme in realtà sono delle streghe provenienti dal Regno Della Magia e che aiuteranno le due ragazze a prepararsi al meglio…

Tratto dall’omonimo manga, “Bia, la sfida della magia” è stato probabilmente il primo cartone animato riguardante una maga ad andare in onda in Italia. Infatti fu prodotto nel 1974 e fu mandato in onda per la prima volta in Italia su Rai 2 nel 1981 riscuotendo un grande successo. In seguito è stata riproposta su diversi emittenti private continuando comunque ad essere sempre molto seguita.

La serie tv era incentrata innanzitutto sul senso di amicizia delle due rivali ma anche sul senso di responsabilità che hanno gli adolescenti all’interno delle famiglie. Proprio per questo aspetto “Bia, la sfida della magia” ha ottenuto tanto successo dato che chiunque ci si poteva rispecchiare. Una curiosità: il personaggio di Bia è stato oggetto di voyeurismo dato che spesso veniva raffigurata svestita o in abiti succinti e alcuni personaggi come Ciosa, che incarna lo stereotipo del pervertito, davano man forte a questa cosa che comunque e stranamente non fu mai censurata.

La sigla è stata cantata da Andrea Lo Vecchio e i Piccoli Stregoni e aveva la particolarità di essere stata composta come una filastrocca che gioca con le lettere dell’alfabeto. Unica, direi. Riascoltatela e ditemi se non è splendida.

Voto al cartone: 8

Voto alla sigla: 8

Fattore anni ’80: 9

 

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Cartoons & co.. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...