Siamo fatti così

siamo-fatti-cosi

Per la rubrica sui cartoni animati, oggi vi parlo di un pezzo da novanta: “Siamo fatti così”. Il cartone parla di come è fatto il nostro corpo, dando forma e parola ai vari elementi che permettono il funzionamento del nostro organismo, dai globuli rossi col carico di ossigeno sul groppone, ai globuli bianchi visualizzati come poliziotti, agli anticorpi simili a paracadutisti che si lanciano sul nemico, fino al nucleo della cellula visto come un vero e proprio centro operativo. La storia si svolge su due piani: da un lato abbiamo gli esseri umani come Pierrot e i suoi amici mentre dall’altro abbiamo le vicende che si sviluppano nei loro copri con personaggi come Emo e Globina, due globuli rossi, e il comandante Pierre, capo dei linfociti. 

rossi

Creato dal francese Albert Barillè nel 1987, “Siamo Fatti così” è un cartone unico nel suo genere. L’originalità della serie animata sta nel fatto di riuscire spiegare con un linguaggio semplice e a tratti fiabesco un mondo complicato e allo stesso tempo affascinante quale quello dell’anatomia umana ad un pubblico di giovanissimi, anche se erano soprattutto i ragazzi più grandi che lo seguivano per trarne beneficio magari da qualche lezione di biologia non proprio chiarissima. Sicuramente una chicca dell’animazione televisiva.

Le 25 puntate di “Siamo fatti così” andarono in onda per la prima volta nel nostro Paese su Italia 1 nel 1989. Il successo pedagogico della serie è stata inoltre supportata da una serie di libri con videocassetta prima e dvd in seguito in allegato che mostrava appunto quanto scritto nel libro. Ad oggi viene mandato in onda sul satellite ma ogni volta che viene riproposto riscuote sempre un grande successo.

La sigla è stata affidata a Cristina D’Avena e a mio parere è una delle sue più riuscite, grazie soprattutto all’ottimo arrangiamento e alla melodia molto accattivante, dominata da un sassofono che è un po’ il marchio di questa canzone splendida.

Voto al cartone: 9

Voto alla sigla: 9,5

Fattore anni 80: 8+

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Cartoons & co.. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...