4 minutes

single_4minutes

Per la rubrica su Madonna oggi vi parlo di “4 minutes”. Primo singolo estratto dall’ultimissimo album “Hard candy”, la canzone è un duetto con Justin Timberlake e vede la collaborazione di Re Mida Timbaland. Il brano parla del tempo che ci vuole per salvare il mondo cioè i 4 minuti della canzone (magari bastassero solo quelli). Sostanzialmente è una canzone a sfondo sociale e ciò suona un po’ strano visto che tutte le canzoni di “Hard candy” sono un po’ una continuazione ideale di quelle di “Confession on a dancefloor”, cioè canzoni fatte solo ed esclusivamente per ballare con testi senza nessuna pretesa di stampo politico o sociale. E invece la particolarità di “4 minutes” sta proprio in questo: mettere una canzone con sonorità da club al servizio di una causa sociale o ambientale, dipende da che punto la si vuole vedere. Il brano all’inizio non era stato pubblicato ma era solo scaricabile dalla rete ma in seguito sono state pubblicate moltissime versioni della canzone con innumerevoli remixes, balzando nel giro di poco più di una settimana in testa alle classifiche mondiali.

madonna-4-minutes

Il video, ricchissimo di effeti speciali, è stato diretto dal duo francese Jonas & François, che avevano già collaborato con Madonna in alcuni video del precedente album. Il video mostra Madonna e Justin che a suon di coreografie si aggirano per alcuni luoghi che vengono inghiottiti da un qualcosa che disintegra tutto, mentre un enorme timer scandisce i 4 minuti della canzone che servono per salvare il mondo, una sorta di metafora della nostra società che viene investita dalla frenesia della quotidianità. All’inizio la canzone non mi entusiasmava tanto, forse perchè personalmente non sopporto più Timbaland. Ma più la senti, più quel motivetto ti resta in testa. Non c’è proprio niente da fare: le azzecca tutte!!! Vi lascio al video… tic tac… tic tac… tic tac…

Voto alla canzone: 7+

Voto al video: 7+

Fattore anni 2000: 8

 
Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Madomania. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...