It’s in our hands

it's in

It’s in our hands” per la rubrica sulla mitica Bjork. Scritto dalla stessa Bjork, è il singolo di lancio, nonchè unico inedito, del suo “Greatest hits” pubblicato nel 2002. La canzone è una sorta di completamento del concept album precedente “Vespertine” ed è stata registrata campionando rumori derivanti dagli insetti e parla del fatto che noi siamo gli artefici del nostro stesso destino: è tutto nelle nostre mani e lo è sempre stato.

Björk,_It's_in_Our_Hands_(Spike_Jonze)

Il video è stato diretto da Spike Jonze che aveva già collaborato in passato con Bjork. Nel video si vede la cantante nei panni di una creatura della notte mentre si aggira tra le piante e animali come insetti e pesci. Una curiosità: Bjork ha girato questo video durante la sua gravidanza e infatti in più inquadrature mostra un bel pancione. Ve lo faccio vedere così che possiate apprezzarlo come l’ho apprezzato io. Buona visione!!!

Voto alla canzone: 6+

Voto al video: 7+

 

 

 

 

 

 

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Emotional landscapes. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...