Violently happy

20140519115011!ViolentlyHappyBjork

Per la rubrica sulla mitica Bjork vi parlo di “Violently happy”. Quinto ed ultimo singolo estratto dal suo primo album “Debut”, fu pubblicato nel 1994 ed è un pezzo in puro stile house club. Il singolo parla di uno stato mentale della cantante follemente innamorata del suo uomo che è lontano da lei, così follemente da risultare felice in maniera esagerata, quasi violenta come appunto recita il titolo della canzone, e solo quando è vicino a lui si sente tranquilla e appagata.

Violently_Happy_Video

Il video è stato diretto da Jean-Baptiste Mondino ed è ambientato in una camera isolante del manicomio dove Bjork ed altri personaggi strappano animali di pezza, si tagliano i capelli e si muovono al ritmo della canzone. Video che ben esprime lo stato mentale di cui si parla nella canzone e io ve lo faccio vedere in tutta la sua follia.

Voto alla canzone: 7+

Voto al video: 6+

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Emotional landscapes. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...