I clienti degli occhiali da vista

Dopo un’attenta osservazione di tutti i tipi strani che girano nel negozio, sono pronto a fare un elenco dei clienti degli occhiali da vista più assurdi con cui abbia mai avuto a che fare.

– l’indeciso: diciamo che questo è un tipo di cliente che si trova in moltissime categorie commerciali. Il cliente indeciso lo si riconosce dopo i primi tre quarti d’ora che passa in negozio provando e riprovando tutti gli occhiali di qualsiasi genere, facendovi tirare fuori dai cassetti dei rimasugli risalenti alla seconda guerra punica. E’ inutile che cerchiate di scrollarveli di dosso perchè vi inseguono per tutti i metri quadri dell’esposizione per poi liquidarvi con la solita frase “Ci devo pensare” giusto perchè fino ad ora non ci ha pensato per niente.

– la signora snob: questa è una delle mie preferite… sì perchè è un cliente di sesso prevalentemente femminile che vuole che le portiate direttamente sul banchetto gli occhiali più belli perchè lei non deve scomodarsi a provarli davanti agli espositori. E’ quella che come minimo si fa un Fendi o un Gucci e ha un paio di Bulgari come scorta e se le proponete un Vogue o, peggio ancora, un marchio interno, si alza indignata e se ne va, tentando di far causa all’azienda per attentato al suo buon gusto.

– il tirchio: questa è un’altra tipolgia di cliente che si ritrova in tutte le categorie ma per quanto riguarda gli occhiali da vista ha un optional in più: non vuole spendere un c***o e vuole il top del top. Appena gli dite quanto costa una singola lente strabuzza gli occhi manco avesse visto lo yeti che balla il cancan. Non fa le progressive perchè secondo lui costano troppo e magari fa i due occhiali separati e a conti fatti ha speso pure di più. Se gli chiedete intorno a che cifra voleva aggirarsi, vi risponde che vuole spendere il meno possibile… a casa mia il meno possibile è zero, quindi fanno più bella figura a non farli proprio.

– il disinteressato: è quello che vi fa perdere tempo più di tutti. Entra in negozio perchè magari ha letto che lì si fa il test della vista gratuito quando a lui non gli è manco mai passato per la mente di farlo, dopo si prova giusto due montature e non vuole sentire manco il prezzo perchè ha già deciso prima di entrare che non aveva nessuna intenzione di acquistarli.

– il rompicoglioni: questo forse è il più odioso. Trova sempre qualche cosa che non va, sia nelle promozioni che nel servizio che nell’esposizione. E’ palese che noi in negozio gli stiamo sugli zebedei, pensa che i prodotti che vendiamo siano di qualità scadente e che ci prendiamo una barca di soldi, caccia le problematiche più assurde pur di farcele girare e, non contento, continua a venire in negozio fino a quando non gli si fa notare tutto questo e dopo si offende pure all’evidenza.

– il diffidente: questo è senza dubbio il più enigmatico…. partiamo dal presupposto che pensa che chiunque sulla faccia della Terra dal lattaio al prete in chiesa, passando per il medico della mutua e il pizzaiolo sotto casa, voglia fregarlo in qualche maniera, pensa che i prodotti che abbiamo in negozio siano un’emerita schifezza, aggiungeteci pure che gli stiamo sui coglioni per partito preso, viene spontanea la domanda “Che c***o ci sei venuto a fare da noi????”.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Stupidiario. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...