Alarm call

Bjork-Alarm-Call---Part-192694

Oggi per la rubrica su Bjork vi parlo di “Alarm call”. Quarto singolo estratto dall’album “Homogenic” del 1997, “Alarm call” si discosta di molto dagli altri brani dell’album dato che ha una base molto più ritmata quasi in stile hip hop. Si dice che originariamente dovesse chiamarsi “Jacko” e doveva parlare di Michael Jackson ma non si sa se questa cosa fosse vera o solo una voce di corridoio. “Alarm call” parla di un risveglio attraverso la musica: Bjork ha sempre detto che la musica ha il potere di cambiare le cose e lo ha voluto dimostrare proprio con questa canzone. Pubblicata in 3 cd singoli diversi, “Alarm call” ha avuto un buon successo di critica e pubblico, finendo per avere anche un buon passaggio radiofonico, cosa un po’ inusuale per i pezzi di Bjork.

alarmvideo

Il video è stato diretto nientedimeno che dallo stilista Alexander McQueen e mostra Bjork stesa su di una zattera su un fiume della giungla alle prese con animali come serpenti, coccodrilli e piranhas. Molto allusive le scene col serpente che le sale sul corpo fra le gambe… La versione del video è un po’ diversa da quella dell’album. Forse non è uno dei suoi video più belli ma sicuramente è uno dei più particolari. Ve lo faccio vedere e vi do appuntamento alla prossima.

Voto alla canzone: 7

Voto al video: 6+

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Emotional landscapes. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...