Un paio di jeans rosa

L’altro giorno Davide, nome inventato per un ragazzo di Roma di 15 anni, si è tolto la vita impiccandosi perchè non sopportava più di essere deriso dai compagni di classe, e non solo da loro, per il fatto di essere omosessuale. Qualche aborto mancato ha addirittura creato una pagina su Facebook per deriderlo dei suoi abiti rosa che a volte indossava. Qualcuno dice che Davide non fosse nemmeno omosessuale ma solo alternativo nel modo di vestiore o di presentarsi ma il punto è che lui si è tolto la vita per l’ignoranza delle persone. E non c’entra nulla il decoro in classe, per strada o altre cretinate del genere: gli altri non hanno avuto nessun decoro a canzonare o denigrare chi la pensasse diversamente da loro anche solo nell’abbigliamento. Dubito che a queste persone venga un rimorso di coscienza dato che credo non ne abbiano mai avuta una. Purtroppo la verità è una sola: che un ragazzino di 15 anni si sia tolto la vita!!!

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Sentito in giro.... Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...