Missing

Missing

Cominciamo bene la giornata con un nuovo post sugli Evanescence e oggi vi parlo del brano “Missing”. Nella canzone Amy Lee parla di un amore finito e si domanda se all’altro mancherà qualcosa come manca a lei, rendendo la canzone una delle più malinconiche della band statunitense. “Missing” è stata registrata nel 2003 durante la sessione dell’album “Fallen” ma non vi è stata inclusa. In seguito, a causa di un errore della sessione australiana della casa discografica, è stata inserita come b-side del singolo “Bring me to life” e in seguito è stato deciso di cancellare la pubblicazione del singolo. Nel 2004 però la band ha pubblicato il live “Anywhere but home” e “Missing” è stata inserita come bonus track e per promuovere l’album è stato rilasciato un singolo promozionale che ha avuto un ottimo passaggio radiofonico, forte anche del recente successo che gli Evanescence avevano avuto fino a poco tempo fa.

missingvideo

In quanto singolo promozionale purtroppo non esiste un video di questo splendido e struggente brano. Vi poso un’esibizione dal vivo e vi rimando al prossimo apuntamento con gli Evanescence.

Voto alla canzone: 8+

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Fifty thousand tears. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...