Le strane ospitate televisive di fine anno

Devo dire che io non amo particolarmente la tv dell’ultimo dell’anno. Ieri ho notato con piacere che Italia 1 ha optato per la maratona de “I Griffin” mentre su altre reti hanno preferito mandare in onda dei film. Ma la programmazione più inquietante secondo me è stata quella di Rai 1 e Canale 5 per motivi diversi….

Su Rai 1 la serata è stata condotta da Carlo Conti e dalla sua abbronzatura. La cosa che più mi ha colpito di questa serata sono state le ospitate musicali. Da un lato ci son stati due grandi nomi della musica italiana come Zucchero e Raf, cantautori con una carriera trentennale che non è roba da poco, e dall’altra riesumazioni del calibro di Gazebo (mi ha fatto piacere rivederlo ma com’è cambiato!), la Formula 3 con il chitarrista inquietante e il cantante vestito come la mamma della Banda Fratelli da “I Goonies”, tre ragazzi di Amici che non conoscevo per ovvie ragioni e non si potevano sentire (la ragazza no, dai, era brava), Paul Young con la faccia più rifatta di quella di Cher, Giggggi D’Alessio e consorte Tatangelo che purtroppo sono onnipresenti…. insomma un cast alquanto improbabile che mi è balenata l’idea dell’annunciatrice Rai che diceva “Questa sera ospiti in studio Zucchero, Raf, Enya, Gigi D’Alessio, qualche ragazzo di Amici, Bjork, Mina, Cristiano Malgioglio, un paio di tronisti da Uomini & Donne, Marco Misseri, gli Evanescence e la signora della porta di fronte….”

Su Canale 5 invece la serata è stata condotta da Barbara D’Urso e le sue faccine. La trasmissione era palesamente registrata e, cosa ancora più triste, si notava che la D’Urso e i suoi ospiti erano in uno studio mentre le esibizioni erano fatte da tutt’altra parte. Tra gli ospiti in studio, che non si è capito che cosa dovessero fare, c’erano fra gli altri Spagna con il suo nuovo canotto al posto delle labbra, Leopoldo Mastelloni che somigliava mostruosamente a Nilla Pizzi, Stefano Tacconi con un look osceno, una tizia con un vestito verde che non ho capito chi fosse, Cristina D’Avena (che amo e amerò alla follia), i Ricchi e Poveri che da 40 anni sono smepre uguali (secondo me li tengono sotto zero e poi li scongelano al momento opportuno) ma la ciliegina sulla torta è stata rappresentata da una astrologa che declamava gli oroscopi per i vari segni e che era agghindata come una baldracca d’alto borgo e truccata come un travestito sulla Tiburtina….

Beh buon 2013 a tutti!!!!!

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in TV e dintorni. Contrassegna il permalink.

2 risposte a Le strane ospitate televisive di fine anno

  1. Sandro ha detto:

    Caro cugino, la televisione di fine anno mi fa rimpiangere la censura che esisteva in Rai 40 anni fa!Trasmettono cose deprimenti:
    1)Rai3:montaggio televisivo sui momenti clou dell’anno, con canzone strappalacrime di Louis Armstrong.
    2) Programmi dalle piazze con vomitevole orologio alla rovescia.
    3) programmi salotto con ospiti, che sono più deprimenti delle persone che sono in fila alla Caritas,oltre ad essere dei perfetti sconosciuti.
    4)programmi politici, della serie “italiani tenetevelo stretto!”
    5)Discorso del Presidente della Repubblica…per favore è Capodanno!
    Meglio quindi non vederla la televisione di quel periodo.

  2. cocoon1975 ha detto:

    Sandro, io il discorso del Presidente saranno ben 15 anni che non lo ascolto più ormai…..

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...