Going under

going under

Primo appuntamento dell’anno con la rubrica sugli Evanescence e oggi è il, turno di “Going under”. Secondo singolo estratto dall’album “Fallen” del 2003, inizialmente “Going under” era stata pensata come singolo di lancio del disco ma il successo del brano “Bring me to life” in seguito alla pubblicazione della colonna sonora del film “Daredevil” lo fece slittare come seconda uscita. Le aspettative comunque non sono state deluse dato che b”Going under” risulta uno die brani più amati del disco se non della carriera degli Evanescence. Nel testo Amy Lee parla di un  rapporto ormai finito e della voglia di cambiare per uscire da questa situazione paragonandola agli abissi profondi. “Going under” probabilmente non ha venduto quanto il singolo precedente ma ha ricevuto critiche posititivissime e ad oggi resta uno dei brani preferiti dai fans oltre che da Amy Lee stessa.

Going-Under-evanescence-819901_624_480

Il video di “Going under” è stato diretto da Philip Stolzl e secondo una classifica stilata da Billboard risulta tra i 15 video più spaventosi di sempre. difatti si vede Amy Lee che si prepara per un concerto ma le donne che la aiutano sembrano dei demoni, così come i giornalisti che intervistano Ben Moody e così come il pubblico che ascolta la band mentre intona la canzone. Queste immagini si alternano con la Lee che canta sott’acqua circondata dalle meduse. Una particolarità: i costumi del video sono stati disegnati dalla Lee stessa mentre era ricoverata in ospedale per una malattia. A me sinceramente piace tantissimo così come la canzone. Se non lo avete mai visto, è ora di rifarvi gli occhi e le orecchie!!!

Voto alla canzone: 9

Voto al video: 8

 

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Fifty thousand tears. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...