Serenissime prese di posizione

serenissima

La città di Venezia ha sospeso temporaneamente l’accordo di cooperazione con la città di San Pietroburgo in Russia, accordo nato dopo la fine dell’URSS a scopo culturale. Tale decisione è stata presa in seguito alle vicende omofobe che stanno accadendo in Russia. Il consigliere comunale Camilla Seibezzi spiega così la decisione:

“La mozione è volta ad esprimere con tempestività e chiaramente la posizione della città sul tema dei diritti civili e in particolare del contrasto all’omofobia. È necessario che ci sia una ferma condanna di quanto sta accadendo in Russia… L’approvazione di una legge che vieta e punisce la propaganda omosessuale è segnale inequivocabile di una pericolosa regressione sui temi dei diritti umani”

Una presa di posizione così forte da parte di una delle città più famose al mondo è un segno che qualcosa forse sta cambiando nella coscienza di ognuno di noi. Al giorno d’oggi mi sembra quasi ridicolo che dobbiamo lottare ancora per debellare questi mali al mondo, dovrebbeero essere stati superati secoli fa, anzi forse non sarebbero mai dovuti esistere. La mia speranza è che questo atto venga emulato da altri stati e che la Russia faccia marcia indietro anche perchè non so se si stanno rendendo conto della brutta figura che stanno facendo a livello mondiale. Grazie Venezia, mi fai sentire davvero fiero di essere italiano!!!!

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Sentito in giro.... Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...