Una straordinaria avventura lunga 94 anni

cris e tano

Il 20 Gennaio del 1919 ha fatto capolino sulla Terra Gaetano Ermanno, mio adorato nonno e patriarca della mia pazza famiglia. Una vita incredibile cosparsa di amori, successi al lavoro, soddisfazioni dovute ai suoi 4 figli e 10 nipoti, fra cui io, e altri nipoti e pronipoti. Un rivoluzionario per l’epoca e un rivoluzionario anche al giorno d’oggi. Il 24 Marzo del 2013 Gaetano se n’è andato via, è partito per l’ultimo viaggio, quello più grande di tutti, lasciando dentro di noi un grande vuoto. Ma ha lasciato anche un’altra cosa. Il ricordo di una persona straordinaria che in 94 anni ha saputo farsi voler bene non solo dai suoi cari ma anche da chi lo aveva incontrato solo in un’occasione o addirittura da chi ne aveva solo sentito parlare. Un dono che credo solo lui, come poche persone, possedeva e che gli invidio. Dentro di me resteranno sempre i bei ricordi di quando mi teneva in braccio come in questa foto o dei discorsi che facevamo in auto quando andavo a prenderlo a casa e mi chiedeva del lavoro o di come andavano i miei amori. Ovunque si trovi adesso, so che se la riderà e canterà con chi lo ha preceduto, come del resto ha sempre fatto quando era assieme a tutti noi. Grande Gaetano!!!!!

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Un po' di me.... Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...