Starquest

Starquest

Oggi riprendo la rubrica sui giochi in scatola che avevo lasciato un po’ in disparte. Questa volta vi parlerò di “Starquest”. Prodotto nel 1990 dalla MB Giochi in collaborazione con la Games Workshop e ispirato al wargame tridimensionale “Warhammer 40000”, in “Starquest” i giocatori dovranno impersonare un master del gioco, qui chiamato “Alieno”, e una squadra di marines dello spazio composta da 4 soldati e un comandante, ognuno con delle armi ben specifiche che gli permetteranno più o meno di avanzare e combattere in maniera diversa mentre si porta a termine la missione richiesta dal gioco. “Starquest” riprende quasi fedelmente le meccaniche e le tematiche di “Hero Quest”, altro gioco prodotto dalla MB e pubblicato poco prima di “Starquest”: la differenza sostanziale sta nell’ambientazione che dal mondo fantasy di “Hero Quest” si sposta a quello fantascientifico di “Starquest”. Non è questa comunque l’unica differenza. Da un punto di vista di sviluppo dei personaggi o del solo equipaggiamento, “Starquest” risulta essere più complesso e meglio strutturato rispetto all’altro titolo: basti pensare che ai personaggi è possibile cambiare fisicamente l’arma di attacco, cosa che invece in “Hero Quest” era possibile solo avendo delle semplici carte. Il character design dei nemici riprende quello di “Hero Quest” ma anche se è inevitabile fare dei paragoni fra i due titoli io credo che “Staquest” meriti un posto d’onore fra i giochi da tavolo. Sono state anche prodotte delle espansioni: “L’attacco degli Eldar” e “Missione: Dreadnought”. Alla sua pubblicazione in Italia non ha avuto un buon successo commerciale anche perchè fu erroneamente etichettato come la “versione spaziale di Hero Quest”, quindi chi già avevo comprato “Hero Quest” pensò bene di tralasciare “Starquest”. Io invece lo comprai subito e ad oggi sono davvero fiero dell’acquisto fatto tempo fa. “Starquest” è un gioco davvero bello ed entusiasmante, pieno di azione e di strategia, non annoia mai e vi fa venire voglia di giocarci per ore.

Voto al videogioco: 9+

Fattore anni ’90: 7

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in I giochi in scatola. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...