Grazia e raffinatezza

justin-spit-toronto

Grazia e raffinatezza sono due doti che contraddistinguono la giovanissima popstar canadese Justin Bieber. La bravura ovviamente è al di sopra di tutto ma credo che la grazia e la raffinatezza siano le doti che più gli son congeniali. Ciò è dovuto a quanto è accaduto l’altro giorno a Toronto come appare anche nella foto qui sopra. Durante una tappa del suo tour, Bieber affacciatosi al balcine della sua camera d’albergo, ha affettuosamente sputato sotto dove erano appostate le sue fans. Che dire? Un gesto davvero meraviglioso per far vedere quanto Justin ci tenga alle sue seguaci…. non oso pensare se gli stavano sul c***o…. e come sempre, viva la buona musica, quella vera!!!

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Sentito in giro.... Contrassegna il permalink.

3 risposte a Grazia e raffinatezza

  1. vlibero ha detto:

    Trovo che sia il solito ragazzino abituato ad avere tutto… Talento (è un gran dire) a parte, l’educazione o ce l’hai, e lui mi sembra ne sia ampiamente sprovvisto: o trovi qualcuno che te la insegni. Che spenda bene tutti i soldi che quelle fans gli fanno guadagnare.

  2. cocoon1975 ha detto:

    infatti il suo “talento” sicuramente non è quwello musicale ma a questo punto nemmeno l’educazione e il buon gusto

  3. Sandro ha detto:

    Purtroppo questi sono gli uomini di spettacolo che popolano i nostri media. Ricordo con nostalgia i tempi in cui una parola infelice od un gesto fuori posto in televisione decretavano l’ostracismo delle dirigenze televisive e di conseguenza si era ( evviva) sputtanati.
    Ora, l’educazione non è di moda, anzi “Non si porta “. La cosa che trovo più deprimente è la mia convinzione circa la pubblica condotta delle persone di spettacolo ;questi signori, proprio per il fatto di trovarsi sotto lo sguardo di milioni di persone, dovrebbero ancora più di noi poveri mortali salvare ( almeno in pubblico) un minimo di forma e di buon gusto.
    Già…noi povera gente comune, quella che tuttora rischia delle sanzioni disciplinari se durante il lavoro si comporta in modo scorretto.
    Signor Bieber, signori si nasce non si diventa, Lei cerchi almeno di sembrarlo!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...