L’evocazione

levocazionetheconjuring

Ed (Patrick Wilson) e Lorraine Warren (Vera Farmiga) sono due ricercatori del paranormale. Nel 1971 vengono contattati da Caroline Perron (Lili Taylor) che si è trasferita con suo marito Roger (Ron Livingston) e le loro cinque figlie in una casa dove sembra ci sia una presenza che renderà loro la vita impossibile. I Warren cominciano le ricerche nella casa infestata ma presto si renderanno conto di avere a che fare con qualcosa di veramente terribile…

Diretto da James Wan (“Saw l’enigmista”, “Insidious”) e ispirato a fatti realmente accaduti, “L’evocazione” è il nuovo blockbuster horror di questa grande estate cinematografica. Dopo titoli del genere molto deludenti come “Sinister” e “La madre”, la paura che “L’evocazione” fosse l’ennesima idiozia in celluloide era abbastanza alta: fortunatamente non è stato così. Il nuovo film di Wan, regista che ci ha abituato a una nuova dimensione della paura, è un vero e proprio omaggio a tutta quella cinematografia horror degli anni 70, con chiari riferimenti a “L’esorcista” e “Amityville horror”. Se quindi vi chiedete se al giorno d’oggi si può ancora spaventare il pubblico con una casa infestata, la risposta è sì: James Wan ci riesce molto di più con le porte cigolanti, con le facce spaventate dei bambini, con dei silenzi prolungati piuttosto che con un’apparizione di un fantasma o spargimenti di sangue. Girato alla maniera dei vecchi film anni ’70, “L’evocazione” conta su un buon cast, un’ottima fotografia e un buon sonoro che ne amplifica la tensione. Sicuramente ve lo consiglio perchè al giorno d’oggi riuscire a spaventare con un film horror sembra sia diventata davvero un’impresa che qui è riuscita in pieno.

Giudizio critico cinematografico: benvenuti a casa!

Voto al film: 7,5

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in I film che ho visto al cinema. Contrassegna il permalink.

2 risposte a L’evocazione

  1. achille ha detto:

    mi sono ufficialmente cagato sotto in certi punti *_*

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...