Elysium

elysium

Anno 2154. Il pianeta Terra è ormai sovrappopolato e pieno di povertà e malattie mentre i ricchi vivono nel benessere su Elysium, una stazione orbitale dove non ci sono guerre e malattie ma solo pochi possono accedervi. Max (Matt Damon) è un operaio che in seguto ad un incidente sul lavoro ha solo 5 giorni di vita e l’unico modo per curarsi è andare su Elysium, dove il ministro della difesa Delacourt (Jodie Foster) ha però intrapreso un pugno di ferro contro chiunque tenti di accedervi….

“Elysium” è il nuovo film diretto da Neill Blomkamp (“District 9”). Uno scenario apocalittico per un film di fantascienza di tutto rispetto. Quello che balza subito agli occhi è la netta contrapposizione fra il mondo dei ricchi su Elysium, vero e proprio paradiso per pochi eletti, e la vita sulla Terra oramai ridotta allo stremo fra malattie, guerriglie e quanto altro. Un divario fra classe ricca e povera che si trasforma in una vera e propria guerra per i diritti umani, primo fra tutti il diritto di curarsi. Molto buona la prova degli attori, prima fra tutti la mitica Jodie Foster, qui impegnata in un ruolo perfido a cui non siamo abituati a vederla ma che le calza a pennello. Matt Damon risulta un po’ troppo stereotipato nei panni dell’eroe ribelle tutto muscoli, qui pompati più del solito, ma tutto sommato sia loro che gli altri interpreti di contorno riescono a far scorrere le quasi due ore di proiezione in maniera molto fluida. Buona la fotografi,a buoni gli effetti speciali e siprattutto quelli sonori, buon sonoro e buon trucco. E nonostante qualche scena un po’ troppo cruenta, “Elysium” è un film che vale la pena vedere in questa lunga e calda estate cinematografica che continua a regalare buoni titoli.

Giudizio critico cinematografico: tutti siamo speciali

Voto al film: 7+

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in I film che ho visto al cinema. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...