Ma liberaci da Hogwarts, amen!

hogwarts-castle

Mi sono imbattuto nella triste pagina web dell’associazione cattolica “Gesù e Maria”. Un articolo è stato psoto alla mia attenzione. Una certa Patrizia Stella scrive a proposito della  saga di libri e di film dedicata a Harry Potter, accusandola di paganesimo e addirittura additandola come strumento del male per plagiare le giovani menti. Riporto con la raffinata tecnica del copia e incolla alcuni passi per farvi meglio capire a che livelli siamo:

Confesso sinceramente di non aver letto il romanzo (del resto per affrontare la lettura di tremila e trecento pagine occorre una buona dose di tempo e di eroismo)… Harry Potter, è egli stesso un mago e quindi adopera uno strumento, la magia, di per sé stesso negativo, proponendosi come modello per le nuove generazioni, alle quali non resta altro, se non vogliono essere emarginate, che imitarlo… Questa rappresentazione di situazioni abnormi, fuori della vita di tutti i giorni, perciò inimitabili, quand’anche fossero a lieto fine, rischiano di indurre i ragazzi al rifiuto della realtà quotidiana fatta normalmente di piccole cose, di piccoli sacrifici, di piccoli doveri, di piccole azioni ecc. per essere invece catapultati verso una ricerca spasmodica di qualcosa di sensazionale, di stravagante, di magico, che rischia di creare in loro una situazione di schizofrenia irreversibile con manifestazioni di irrazionalità incontrollate e pericolose che possono indurre all’uso di droghe, anche tra i giovanissimi.

La povera Stella non solo parte da una cosa sbagliatissima, cioè non aver letto i libri della saga (si è basata solo sui film) ma credo che abbia travisato completamente il messaggio che invece a me è arrivato sia dopo aver visto i film che aver letto i libri. L’intera saga di Harry Potter altro non è che l’ennesima trasposizione della lotta fra il bene e il male trasportata in un universo completamente inventato, tipico dei romanzi fantasy. Evidentemente la signora Stella non sa che esiste anche la letteratura di quetso genere, io ho letto tutti i libri e non mi sento certo un eroe e ho avuto tutto il tempo che dedico a tutti gli altri libri che leggo durante l’anno. Cosa più importante non credo di essere mai stato vittima di attacchi di schizofrenia irreversibile nè uso droghe e me ne guardo bene dal farlo. Del resto, se la saga di Harry Potter fosse una delle cause dell’abuso di stupefacenti sarebbe semplice debellare il problema. A mio avviso inoltre J.K. Rowling, autrice di Harry Potter, ha preso molti spunti dalle storie di origine cristiana. Basti pensare solo alla figura di Harry nell’ultimo libro che, per salvare i suoi amici e tutti quelli che lo difendono, si sacrifica offrendo la sua vita a Lord Voldemort… non vi ricorda qualcosa? Devo fare due conculsioni secondo due punti di vista:

1) parlo da fan della saga di Harry Potter: i libri e i film sul maghetto di Hogwarts rappresentano un fenomeno letterario e mediatico senza precedenti, grazie ai libri della Rowling i ragazzi hanno riscoperto il piacere della lettura e credo che prima di emettere una sentenza bisognerebbe informarsi o magari trovare il tempo e compiere un atto di eroismo leggendo almeno un capitolo della saga onde evitare meravigliose figure di m***a.

2) parlo da cristiano e credente: le persone come quelle che scrivono in rete cercando il male in ogni cosa sono i peggiori cristiani a mio avviso, non conoscevo la pagina web in questione ma mi impegnerò affinchè vengano presi provvedimenti a riguardo perchè queste sono le persone che più di tutte cercano di plagiare le menti dei più giovani, non certo mille e più pagine di un personaggio di pura fantasia.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Sentito in giro.... Contrassegna il permalink.

2 risposte a Ma liberaci da Hogwarts, amen!

  1. achy ha detto:

    passami subito il link della pagina

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...