Le mie canzoni sanremesi preferite

Dato che stasera c’è la finale del Festival di San Remo, ho stilato questa azzardatissima e complicatissima classifica anche perchè scegliere 10 brani in 64 anni di canzone non è mica impresa da poco. bando alle ciance e cominciamo la scalata verso la vetta.

10) Vattene amore – Amedeo Minghi & Mietta

vattene

Dai: chi non l’ha canticchiata almeno una volta nella vita? Dal Festival di San Remo del 1990 Amedeo Minghi e Mietta crearono un vero e proprio tormentone che è diventato un classico della canzone italiana. Quando la ascoltai perla prima volta me ne innamorai subito e anche se molti la detestano io la trovo semplicemente mitica.

9) A modo mio – Paola e Chiara

A-Modo-Mio

Alla canzone “A modo mio” dal San Remo del 2005 è legato un ricordo bellissimo e cioè il mio primo ballo col mio primo amore. Un momento emozionantissimo con le voci di Paola e Chiara che rimarrà nel mio cuore per sempre e che a distanza di anni ancora sa darmi un brivido.

8) Amici non ne ho – Loredana Bertè

loredana_berte-amici_non_ne_ho_s

Nel 1994 Loredana Bertè torna sul palco dell’Ariston e mi conquista con questa canzone che ho cantato per tutta la settimana del Festival. Testo molto sofferto e sound accattivante, impreziosito dai cori di Aida Cooper. A mio avviso resta la sua canzone più bella mia cantata al Festival.

7) Bambini – Paola Turci

bambini

Nel 1989 Paola Turci vinse nella categoria Emergenti e da allora l’ho sempre seguita. La sua chitarra sa scandire note mervaigliose e credo che “Bambini” sia davvero una delle sue canzoni più riuscite.

6) Tutti i miei sbagli – Subsonica

tutti

Nel 2000 ho scoperto i Subsonica sul palco dell’Ariston e da allora sono diventati uno dei miei gruppi preferiti quindi nno ptevo non inserire “Tutti i miei sbagli” in questa classifica. E la loro esibisione sul palco quell’anno fu una ventata di aria fresca!!!

5) Un inverno da baciare – Marina Rei

marina-rei-un-inverno-da-baciare-cover-copertina

Marina Rei è una delle mie cantanti italiane preferite e “Un inverno da baciare” del 1999 è una delle sue canzoni più belle anche se non è esattamente il genere a cui lei ci ha abituati. Forse proprio per questo vado matto per questo brano. Una sorta di preghiera per il vero amore che tutti quanti noi aspettiamo e sembra non arrivare mai.

4) Sinuè – Tony Esposito

sinuè

Ma quanti di voi sanno che Tony Esposito cantò “Sinuè” a San Remo nel 1987? Mi sa pochi anche perchè non immagineresti mai che una canzone con un ritmo del genere potesse salire sul palco dell’Ariston in quegli anni. “Sinuè” è una canzone a dir poco meravigliosa nel puro stile del percussionista napoletano e se la ascoltate oggi non potrete star fermi.

3) Il passo silenzioso della neve – Valentina Giovagnini

Valentina Giovagnini - Il Passo Silenzioso Della Neve - Front

Sul palco dell’Ariston nel 2002 Valentina Giovagnisi si piazzò seconda nnella categoria Nuove Proposte anche se a mio avviso avrebbe meritato la vittoria. “Il passo silenzioso della neve” è una delle canzoni migliori che siano mai approdate su quel palco e noi tutti abbiamo perso un grande talento che ci ha lasciati troppo presto.

2) Sono solo parole – Noemi

hqdefault

Nel 2012 Noemi presentò a San Remo “Sono solo parole” scritta da Fabrizio Moro. Da allora la ascotlo quasi tutti i giorni, quasi come un promemoria di quello che mi è accaduto perchè sembra che questo brano mi sia stato cucito addosso. A volte le canzoni sanno anche farti male ma quando riescono a farti aprire gli occhi forse sono una benedizione.

1) Almeno tu nell’universo – Mia Martini

749919-mia-martini-almeno-tu-nelluniverso

Per me la canzone più bella di qualsiasi San Remo è “Almeno tu nell’universo” di Mia Martini dal 1989. Scritta da Bruno Lauzi, è una delle più belle canzoni d’amore che il nostro panorama musicale potesse mai avere. E la voce di Mia Martini la rende a dir poco unica. Non a caso Elisa ne fece una splendida cover impreziosendola ancor di più e nel 2007 le rese omaggio cantandola mentre l’immagine di Mia le sorrideva sul megaschermo del palco dell’Ariston.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Le mie top ten. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...