I programmi tv più brutti che abbia mai visto

Questa classifica è veramente perfida. E non è stata nemmeno facile stilarla anche perchè di programmi brutti ne ho visto davvero tanti. La cosa però che mi ha incuriosito è che la maggior parte di loro sono stati amndati in onda negli ultimi 10 anni. Questo vuol dire che la tv è davvero peggiorata, non che ci volessi io per far rendere conto. Vabbè, dopo questa mia considerazione, iniziamo questa atroce classifica. Ovviamente sono gusti miei, non universali… purtroppo!!!! Considerazione a parte per “Man vs food”, “Ma come ti vesti?”, “Banco dei pugni”, “La vita in diretta”, “Italia’s got talent”, “Stranamore”, “La Talpa”, “Jersey Shore” e “Pippi Calzelunghe” che, anche se orripilanti, non sono riusciti ad entrare in classifica perchè ho visto di peggio.

10) Grey’s anatomy

Greys-Anatomy-2

Non mi dite nulla ma proprio non ce la faccio a vederlo. Ho un pregiudizio verso qualsiasi serie televisiva ambientata negli ospedali ma più che brutto trovo “Grey’s anatomy” abbastanza noioso. Eppure ho provato a guardare le prime tre stagioni andate in onda su Italia 1 ma niente da fare, preferisco guardare altro.  Ragion per cui si trova in fondo alla classifica.

9) Cambio moglie USA

cmusa

La versione americana del programma “Cambio moglie” in onda su Fox Life è totalmente diversa da quella italiana. Due famiglie si scambiano le mogli ma tali famiglie sono dei pessimi esempi di vita quotidiana, sia coi figli che con altre situazioni. Mentre la versione italiana è molto più pacata, a volte calata nel mondo del sociale e secondo me più vera, la versione a stelle e strisce è di un trash incredibile. Bocciata!!!

8) Peppa Pig

peppapig

A mio avviso il cartone animato più brutto nella storia della tv. Mandato in onda su Rai Yo Yo e pensato per i bimbi più piccoli, è diseducativo al massimo, disegnato in maniera improponibile, più stupido dell’acqua tiepida, insomma un vero schifo. Se dovete far vedere ai vostri bimbi dei cartoni pensati per i più piccini, vi ricordo che mandano ancora in onda “I Barbapapà” che sono decisamente meglio.

7) Casa Castagna

casa

Negli anni ’90 Alberto Castagna propose su Canale 5 questo programma contenitore del primo pomeriggio. E conteneva il vuoto assoluto. Si passava da improbabili candid camera più finte di un cd pirata all’odioso gioco “Che cosa sono i cosi” e tutta Italia dopo mesi ha saputo che i “cosi” altro non erano che gli antineutrini della particella tau, di cui tutto lo staff del programma era sicuramente esperto… ma se manco sapevano de che stavano a parla’??? Trashissimo e fortunatamente mai più riproposto!

6) Affari tuoi

affari_tuoi-pacchi

Il gioco a premi più brutto mai concepito e tuttora proposto su Rai 1. Che poi non è manco un gioco secondo me: è solo ed esclusivamente culo. Tutto finto ovviamente. I concorrenti sono dei pessimi attori, le loro lacrime fanno assolutamente ridere e la cosa più triste è che fa un botto di ascolti. Complimenti a chi lo guarda per il loro pessimo gusto. In tv ci sono giochi e quiz davvero belli dove soprattutto bisogna ragionare ma forse per voi sarebbe un po’ troppo far funzionare il cervello. E mi meraviglio di Bonolis che lo ha pure condotto.

5) Amici di Maria De Filippi

amici

Partiamo dal presupposto che io detesto i talent show in generale di qualunque tipo ma credo che “Amici di Maria De Filippi” su Canale 5 sia il peggiore di tutti. Dopo averlo visto per ben 5 anni di fila ci ho rinunciato. Mia madre continua a parlarmi dei concorrenti come se io poi li conoscessi da una vita ma sostanzialmente in fondo non me ne frega proprio nulla. I cantanti che più detesto, guarda caso, vengono proprio da quella orrenda fucina. Ma poi che razza di titolo: ma se si sono sempre scannati fra di loro? Concorrenti coi concorrenti, concorrenti coi professori, professori e pubblico, pubblico e concorrenti, autori e concorrenti, professori e professori… vabbè, io faccio parte di quella schiera che non lo vedrà mai più.

4) Pomeriggio Cinque

pomeriggio5-

Io già non sopporto i programmi pomeridiani di approfondimento di vari tipi di cronaca ma credo che sarete tutti d’accordo con me che “Pomeriggio Cinque” in onda da troppo tempo su canale 5 fa davvero schifo. Tutto questo grazie a Barbara D’Urso che riesce a rendere trash e peggio che nazional popolare anche il più efferato degli omicidi. Gli ospiti in studio sono a dir poco imbarazzanti, i commenti del pubblico più stupidi di un uomo investito da un’auto in divieto di sosta, le faccine della D’Urso meriterebbero uno studio accademico a parte…. cambiate canale!!!

3) I soliti idioti

I-soliti-idioti

E siamo sul podio dove si merita la medaglia di bronzo “I soliti idioti” di MTV. Di solito i programmi di MTV non hanno mai brillato, fatte pochissime eccezioni, ma “I soliti idioti” è davvero stupido. Non mi fa ridere per nulla e lo trovo di una volgarità disarmante piuttosto che divertente. Mi dispiace per Francesco Mandelli che ho sempre considerato uno dei volti di MTV più simpatici. Far ridere è tutt’altra cosa secondo me.

2) Uomini e Donne

uomini-e-donne

Meritatissima medaglia d’argento al trash per eccellenza: “Uomini e donne”. Che poi è un po’ come sparare sulla Croce Rossa. La trasmissione che ha creato la figura del tronista e che ha sdoganato uno stile di vita che più trash non si può. Dopo anni continua ad andare in onda su Canale 5 facendo sempre buoni ascolti. Questa è la riprova che il cattivo gusto non conosce limiti.

1) Masterchef Italia

masterchef-italia

Medaglia d’oro per “Masterchef Italia” in onda su Sky Uno. La versione italiana, rispetto a quella americana e soprattutto a quella australiana che io trovo meravigliosa, è un programma che secondo me trasmette un messaggio più che sbagliato. Più che una gara fra talenti culinari è lo sfrenato esibizionismo dei tre conduttori che prima di allora manco sapevo che esistessero. Il fatto poi che secondo loro quello che viene cuinato se non gli piace lo buttano all’aria. Al mondo ci sono persone che vanno a rubare il pane perchè non hanno nulla da mangiare per loro o per i loro figli e questi si permettono di buttare il cibo solo perchè non è ben decorato o eprchè non è cotto bene o perchè non rispecchia solamente illoro gusto. Vergognatevi!!!
Advertisements
Questa voce è stata pubblicata in Le mie top ten. Contrassegna il permalink.

6 risposte a I programmi tv più brutti che abbia mai visto

  1. viola ha detto:

    Buongiorno io non mi perdo nemmeno una puntata di Peppa Pig , é il mio preferito il resto non l’ho visto e non so che dire 😜

  2. cocoon1975 ha detto:

    Noooooooooooooooooooo, Peppa Pig noooooooooooooooooooooooooooooo!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  3. utente01 ha detto:

    possiamo aggiungere che uno dei motivi per cui tengo sky è proprio perché c’è master chef Italia? A me piace un sacco, su tutto il resto sono d’accordo, specie su uomini e donne, dove mi piacerebbe che i telespettatori pagassero 1 euro al giorno per vederlo, che fosse criptato e con la scritta “vietato a chi possiede anche solo mezzo neurone”

  4. Doc Esse ha detto:

    Assolutamente d’accordo su tutto, soprattutto sul fatto che il grande pubblico complessivamente ha un’intelligenza e un buon gusto pari a 0,0000007.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...