Strane depressioni post partum

mellin-

Michela è la mamma protagonista di uno spot di una nota marca di latte in polvere che secondo me soffre di una strana forma di depressione post partum. Mi spiego meglio. Nella pubblicità lei asserisce di essere sicura con un determinato barattolo e di considerarlo uno di famiglia. Ora, a meno che Michela non abbia nel suo DNA i geni di Hannibal Lecter, direi che un ricovero urgente sia più che d’obbligo, meglio pure se Michela viene prelevata con la camicia di forza. E non provate a dirmi che nella finzione dello spot tutto questo debba passare per normale: vi sembrerebbe normale se io considerassi come un fratello il mio frullatore a immersione oppure se io considerassi il divano come un trombamico? I creativi del campo pubblicitario più che concentrarsi sui prodotti mi sembrano più bravi a plasmare nuove e inquietanti figure.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Stupidiario. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...