Birdman

birdman

Riggan Thomson (Michael Keaton) è un attore di Hollywood che ha sbancato il botteghino con il personaggio di Birdman ma ora vuole cercare di scrollarsi di dosso il suo personaggio e provare nuove vie artistiche con il teatro a Broadway, anche per poter dare nuovo slancio alla sua decadente carriera. Grazie ad altri attori come Mike Shiner (Edward Norton) e Lesley Truman (Naomi Watts), Riggan riuscirà ad avere la sua rivincita artistica ma l’ombra di Birdman incombe sempresu di lui….

Diretto da Alejandro Gonzalez Inarritu (“21 grammi”), arriva finalmente sugli schermi italiani “Birdman”, il film che ha trionfato all’ultima Mostra del Cinema di Venezia e alla Notte degli Oscar. Girato come se fosse un unico ciak, in cui la telecamera raramente stacca o sfuma, “Birdman” è un film abbastanza corale, poichè attraverso il framma del protagonista assistiamo anche a quelli consumati dagli altri personaggi. Una parabola di discesa e risalita, dove l’arte è una metafora della vita, dove il riscatto, in un mondo dove se non sei su un social network oramai non sei nessuno, può avvenire soltanto con un gesto estremo e magari ripreso con un cellulare, che può decretare la tua rinascita o la tua sepoltura. Ma “Birdman” è anche una feroce critica verso un determinato modo di fare cinema, quello dei blockbusters, quello dove gli effeti speciali sono piùimportanti delle storie, quello dove è più importante un inseguimento a 300 km all’ora piuttosto che un dialogo tra due protagonisti. Il nutrito cast di stelle che rappresentano “Birdman” è davvero notevole e bravissimo, la fotografia, premiata con l’Oscar, davvero notevole, la regia assolutamente da brivido e le musiche di sottofondo accompagnano il tutto in un continuo crescendo di emozioni. “Forse a molti “Birdman” potrebbe non piacere perchè molti potrebbero non capirlo ma sono contento di non far parte di questa schiera di persone.

Giudizio critico cinematografico: su il sipario!!!

Voto al film: 8,5

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in I film che ho visto al cinema. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...