Prezzemolino ogni minestra

salvini

Sicuramente avrete sentito della vicenda del preside di una scuola elementare di Rozzano che ha deciso di togliere dall’edificio i simboli natalizi per par condicio con i bambini di altre religioni. Ne è venuto fuori un vero e proprio caso, con due schiere di genitori opposti fra loro. Ma alla vicenda si è subito inserito l’oramai onnipresente Matteo Salvini, che non perde occasione per strumentare politicamente anche una lite fra due gatti per il territorio. Lo zotico si è presentato fuori alla scuola con un piccolo presepe in mano, rimarcando il fatto dell’identità religiosa del nostro Paese e che quindi ai bambini non deve essere sottratto il Natale. In realtà è la solita mossa politica per accaparrarsi altri voti e per rimarcare le sue opinioni razziste e xenofobe nei confronti di chi non sia italiano o cristiano. Non so se Salvini sia a conoscenza che i cristiani ci sono anche in altri Paesi dell’estero ma vorrei dirgli anche un’altra cosa che forse gli sfugge: il presepe è napoletano!!!

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Visto in giro.... Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...