Ammende, squalifiche e giustificazioni insulse

Empoli - Napoli

Alla fine la sentenza è arrivata dal giudice sportivo nei confronti di Sarri: due giorni di squalifiche in Coppa Italia e un’ammenda di un bel po’ di euro da pagare; per il giudice gli insulti non hanno un’impronta omofobica. Io spero che questa sia l’ultima volta che parlo e che sento parlare di questa faccenda. Ma sapete qual è la cosa che più mi ha sconvolto? L’onda di solidarietà fuori luogo dei mie concittadini al mister del Napoli e le assurde giustificazioni che sono state date pur di dargli ragione, perchè purtroppo per me ragione non ne aveva. Ha insultato pesantemente un suo collega, non importano le motivazioni che lo hanno spinto, lui è stato a mio avviso troppo pesante. Al di là che Mancini sia gay o meno, al di là dei complotti orditi contro il Napoli, non è possibile che la gente rigiri la frittata in questo modo. Allora a questo punto potrei dire a qualcuno che sua mamma è una puttana e sarei giustificato solo per il fatto che la signora esercita il mestiere più antico del mondo? A questo punto se passo davanti a uno con la sindrome di Dawn e lo chiamo mongoloide non avrei detto nulla di strano? La fede per la propria squadra non deve accecare il rispetto e il buon senso. Io spero che sia stato solo un infelice e isolato episodio per Sarri. Mister, sta portando la nostra squadra a grandi risultati, faccia parlare di sè per il bel calcio giocato e non per questi siparietti da  bar dello sport. 

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Visto in giro.... Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...