La voglia matta di far polemica su Facebook

facebook

Allora, ieri è stata la festa della mamma e come al solito su Facebook si è sollevata un’enorme polemica sia per chi ha fatto gli auguri alla propria mamma con tanto di foto e frasi da diabete (io sono uno di quelli) sia per chi invece non ha scritto e pubblicato un’emerita cippa. Nello specifico chi ha pubblicato foto e dediche zucherose è stato accusato di non aver fatto gli auguri dal vivo alla propria mamma, disprezzando la condivisione del proprio amore con tutti gli altri utenti. D’altro canto chi non ha scritto nulla è stato accusato di non amare la propria mamma, tacciandolo di insensibilità e altre caratteristiche degne di un dittatore. Come se non bastasse, ci sono pure quelli che si lamentano che non sopportano più di vedere la propria bacheca invasa dalle foto delle mamme dei propri contatti. Oramai qualsiasi cosa succeda, nel bene o nel male, su Facebook bisogna sempre andarci contro: non diventa più esprimere la propria opinione ma semplicemente rompere le palle per partito preso. Io son stato contento di fare gli auguri su Facebook a mia madre e spero di poterli rifare l’anno prossimo; non è un problema se qualcuno non l’ha scritto sulla propria bacheca, magari la mamma l’avrà abbracciata e baciata dal vivo, cosa che non ho potuto fare io visti i km di distanza che ci separano. Concludo dando un utile quanto dilettevole consiglio a queste persone che impiegano la loro giornata a massacrare sistematicamente tutti gli altri:

SCOPATE!!!!

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Computer e Internet. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...