Saint Seiya: soldiers soul

ss

Ci sto giocando da un bel po’ e credo sia arrivato il momento di parlarvi di “Saint Seiya: soldiers’ soul”, il nuovo picchiaduro dedicato alla famosissima saga de “I Cavalieri dello Zodiaco”. Sviluppato da Dimps e distribuito dalla Bandai Namco Entertainment alla fine del 2015, “Saint Seiya: soldiers’ soul” arriva dopo due anni da “Saint Seiya: brave soldiers”, da cui riprende il gameplay.

ss1ss2

ss4shiryu

saoriikki

La modalità principale comprende le quattro stagioni dell’anime, cioè la corsa per le 12 case, Asgard, il regno di Nettuno e quello di Hades. Andando avanti nella storia, sbloccheremo i vari personaggi che andranno a riempire la schacchiera dei guerrieri, che verranno usati nelle altre modalità. Inoltre sbloccheremo anche la modalità “Battaglia d’oro”, in cui impersoneremo i leggendari Cavalieri d’Oro con le armature divine. Interessante inoltre è la modalità battaglia, in cui vi sono varie sottomodalità come la sopravvivenza, lo scontro contro il computer e la guerra galattica. Possiamo poi assegnare un grido di battaglia ad ogni personaggio, che aumenterà alcune sue caratteristiche, dandoci quindi la possibilità di personalizzare ogni singolo cavaliere. Vincendo le varie battaglie inoltre riceveremo delle monete per poter comprare costumi particolari, come le armature divine, e acquistare le ambientazioni dei combattimenti. Non ho ancora provato la modalità della battaglia on line ma immagino sia da paura!!!

ss7ss6

ss8milo

Nella modalità principale i combattimenti sono intervallati da filmati, che narrano la storia che si sta svoglendo. Per quel che riguarda i combattimenti, possiamo sferrare i migliori attacchi di ogni singolo cavaliere, riempendo una barra che garantirà gli attacchi speciali. Inoltre subendo o infliggendo danni, aumenteremo un’altra barra che, una volta riempita, ci darà l’opportunità di sferrare il colpo big bang, che avremo precedentemente impostato, se il personaggio ne avrà più di uno a disposizione, e che si trasformerà in una gioia per gli occhi grazie a uno splendido filmato.

ss5ss10

poseidonss9

Dal punto di vista grafico, trovo che sia uno dei titoli migliori. I movimenti sono molto fluidi, i personaggi molto ben definiti, più che un videogioco a momenti sembra quasi un vero e proprio anime. Molto buona la colonna sonora, energica e rockettara al punto giusto, non troppo invadente e che non opprime il doppiaggio originale in giapponese, che ci fa gustare i nomi originali dei colpi lanciati alla velicità della luce.

ss3rhadamante

hypnosthanatos

Non avevo mai giocato a un videogioco della saga di “Saint Seiya” nè li ho mai visti. Ho letto a riguardo di “Saint Seiya: soldiers’ soul” critiche molto negative, che lo hanno definito addirittura uno dei più brutti. A mio avviso invece è uno dei migliori picchiaduro a cui io abbia mai giocato: sarà perchè “Saint Seiya” è il mio anime preferito, sarà perchè non ho mai visto i precedenti, sarà perchè di videogiochi forse non ci capisco un tubo ma a me è piaciuto e pure assai!!!

Voto al videogioco: 7,5

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Videogiochi. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...