Nutella a stelle e strisce

nutella

Di ieri la notizia che la Ferrero rimborserà quei clienti, che dimostreranno di aver comprato una confezione di Nutella. Il rimborso è stato richiesto, poichè molti genitori credevano che la Nutella fosse un prodotto salutistico, addirittura dietetico. Non sono un megafan della Nutella, preferisco altre creme spalmabili a mio avviso molto più buone, ma non capisco questa battaglia oltreoceano contro questo prodotto italiano. Ho dato un’occhiata alla pubblicità fatta negli USA e non mi sembra sia scritto da nessuna parte che la Nutella sia un prodotto salutare o addirittura dietetico: del resto nessuna crema in generale lo è. Inoltre sulle confezioni, sia della Nutella che di qualsiasi altro prodotto, sono riportati i valori nutrizionali, quindi chiunque può leggere e rendersi conto di cosa stia comprando. Scommetto poi che le persone che hanno chiesto il rimborso sono le stesse che permettono ai loro figli di mangiare a scuola roba fritta o hot dog, che vanno con tutta la famiglia al fast food ogni due giorni, che mettono un quintale di burro su una pila di pancakes alta cinque piani, che mangiano cucchiaiate di burro di arachidi davanti alla tv come se non ci fosse più un domani, che si ingozzano di pollo fritto che gronda salsa da tutte le parti. La Ferrero può anche rimborsare queste persone: credo comunque che loro sappiano già che nessuno li rimborserà per la loro stupidità.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Visto in giro.... Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...