Alla ricerca di Dory

allaricercadidory

Dopo un anno dalle loro avventure, Dory (Ellen DeGeneres) vive nella barriera corallina con Marlin (Albert Brooks) e Nemo (Hayden Rolence). Un giorno Dory si ricorda di avere due genitori, da cui si è allontanata quando era molto piccola, e quindi parte con Marlin e Nemo per un’avventura, che li porterà fino ad un parco oceanografico in California. Qui veranno aiutati dal polpo Hank (Ed O’Neil), lo squalo balena Destiny (Kaitlin Orson) e il beluga Bailey (Ty Burrell).

Dopo 13 anni da “Alla ricerca di Nemo” arriva sugli schermi italiani “Alla ricerca di Dory”, sequel del fortunatissimo film della Disney. Diretto da Andrew Stanton (“A bug’s life”, “Alla ricerca di Nemo”, “Wall-E”) e girato in 3D, “Alla ricerca di Dory” pone al centro di tutto la ricerca della famiglia e delle proprie origini, infrangendo le difficoltà di ognuno di noi, nel caso di Dory la perdita della memoria a breve termine. Ma “Alla ricerca di Dory” non è solo questo. L’insegnamento che viene trasmesso è quello della salvaguardia dell’ambiente marino, spiegando ai bambini che i parchi a tema marino servono per salvare, curare e infine liberare le creature degli abissi. A tal proposito è meravigliosa la scena della liberazione finale, con la canzone di Louis Armstrong “What a wonderful world”, sicuramente una delle più riuscite di tutto il film. Altro punto di forza è l’inserimento dei nuovi personaggi, assolutamente adorabili e riuscitissimi, grazie anche ad un sagace doppiaggio, specialmente nell’edizione italiana. Insomma, “Alla ricerca di Dory” non è solo un film pedagogico ma anche intrattenimento allo stato puro, per grandi e per piccini.

Giudizio critico cinematografico: indimenticabile

Voto al film: 8

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in I film che ho visto al cinema. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...