Vampiri in salsa rossa

vampiri-in-salsa-rossa-gioco-da-tavolo

Per la rubrica dedicata ai giochi da tavolo vorrei parlarvi di “Vampiri in salsa rossa”. Ogni giocatore dovrà raggiungere il castello con le cinque torri per scoprire in quale di esse si nasconde il pomodoro ma per far questo dovrà sfidare tutti gli altri in una gara di strategia e logica, usando carte e lottando coi dadi, facendo attenzione al numero di bottiglie di ketchup che si hanno per poter pagare eventuali pedaggi. “Vampiri in salsa rossa” combina un classico gioco da tavolo con elementi di un gioco di ruolo. Quello che colpisce di primo impatto è l’attenzione ai dettagli, sia negli oggetti in dotazione che nella grafica del meraviglioso tabellone. Fu prodotto dalla Ravensburger e in Italia è stato distribuito nel 1991, riscuotendo un tiepido successo commerciale: non per questo è da considerare un brutto gioco, anzi. Io lo avevo e devo dire che con le mie sorelle ci ho passato molti pomeriggi a giocare e purtroppo durante un trasloco si ruppe il tabellone e persi molte carte e miniature. Se non ci avete mai giocato, vi consiglio di procurarvelo: ne vale davvero la pena.

Voto al gioco: 7,5

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in I giochi in scatola. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...