Scream

Nella cittadina di Lakewood un brutale serial killer comincia a prendere di mira e ad ammazzare un gruppo di studenti. Emma (Willa Fitzgerald) comincia ad essere perseguitata dall’assassino, che la tormenta per telefono e che sa qualcosa sul suo passato. Assieme ai suoi amici Audrey (Bex Taylor-Klaus), Brooke (Carlson Young), Noah (John Karna) comincerà un macabro gioco, che la porterà ad una verità sconvolgente.

“Scream” è una serie tv horror ispirata all’omonimo film del 1996 e diretto da Wes Craven, che qui figura come produttore esecutivo, poco prima di morire. La serie tv non fa alcun riferimento alle vicende del personaggio di Sidney Prescott interpretato da Neve Campbell ma sviluppa una storia completamente originale. Altra sostanziale differenza col film è che nella serie di “Scream” si fa largo uso della tecnologia moderna tramite gli smartphone e dei vari social media, qui usati dall’assassino per le sue torture ma anche messi sotto accusa per l’uso indiscriminato che ne fanno i ragazzi al giorno d’oggi.

Prodotto da MTV e dalla Dimension TV, “Scream” ha subito una fase di reclutamento del cast non proprio facile, dato che molti attori avevano prima accettato, poi rifiutato il ruolo per poi venire inseriti come guest star. La serie è andata in onda per la prima volta verso la fine del 2015 su MTV per poi passare a Netflix. La prima stagione ha riscosso un buon successo, mentre la seconda ha avuto un crollo di ascolti. Forse questo è stato il motivo per cui per la terza stagione si è scelto di rivoluzionare completamente il cast e di produrre per il momento soltanto sei episodi.

La serie è stata accolta abbastanza positivamente dalla critica, anche se l’interpretazione di molti componenti del cast non è stata apprezzatissima ma il risultato nel complesso è buono; qualcuno ha insinuato che in “Scream” ci siano molte differenze razziali ma a me comunque non è sembrato. Non è facile estrapolare una serie tv da uno dei film horror più iconici degli anni 90 e che ha continuato a mietere fans per altri 15 anni. A mio avviso “Scream” è una serie davvero ben riuscita.

Spero che la terza stagione, nonostante il cambio totale del cast e della storia, non deluda le mie aspettative. E spero anche in un rinsavimento da parte dei produttori di reinserire in un futuro la storia principale delle prime due stagioni, perchè lasciarle così aperte e con situazioni in sospeso sarebbe davvero un gran peccato.

Voto alla serie: 7

 

 

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in TV e dintorni. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...