Archivi del mese: febbraio 2018

Fufur Superstar

Oggi per la rubrica “Cartoons & co.” voglio parlarvi di “Fufur Superstar”. Fufur è un cane che vive assieme alla sua banda, fra cui c’è anche la nipotina Kika, in una grande e vecchia casa abbandonata. Le giornate di Fufur … Continua a leggere

Pubblicato in Cartoons & co. | Lascia un commento

Il trono di Sgarbi

Vi risparmierò le immagini dei video del disonorevole Vittorio Sgarbi, che ultimamente si è fatto riprendere seduto sul wc mentre dà il meglio di sè, e non mi riferisco agli insulti verso Di Maio. Direi che la location sia più … Continua a leggere

Pubblicato in Visto in giro... | Lascia un commento

Giuramenti solenni inadeguati

Questa immagine è una delle più divertenti dell’intera campagna elettorale: Salvini con un rosario in mano. A piazza Duomo il premier della Lega ha concluso il suo comizio con in mano la Costituzione, una copia del Vangelo e un rosario … Continua a leggere

Pubblicato in Visto in giro... | Lascia un commento

Dirty bloody money

Qualche considerazione sull’inchiesta portata avanti dai meravigliosi ragazzi di Fanpage, che hanno smascherato gli inciuci di De Luca e dei suoi figli circa i soldi per i rifiuti in Campania. Di Maio, che non è certo uno che la manda … Continua a leggere

Pubblicato in Visto in giro... | Lascia un commento

L’insostenibile leggerezza della poraccitudine

A meno di un mese dalle elezioni, il caso che più mi ha fatto sorridere sotto i baffi che non ho è stato quello che vede Vittorio Sgarbi, candidato per il centro destra, che inveisce contro Luigi Di Maio, candidato … Continua a leggere

Pubblicato in Stupidiario | Lascia un commento

La forma dell’acqua

Stati Uniti 1962, Guerra Fredda. Elisa (Sally Hawkins) è una donna che non può parlare e lavora presso un laboratorio come donna delle pulizie. Un giorno lì arriva una misteriosa creatura anfibia (Doug Jones), con cui comincia a comunicare. Quando … Continua a leggere

Pubblicato in I film che ho visto al cinema | Lascia un commento

Touch

Martin Bohm (Kiefer Sutherland) è un ex giornalista e padre di Jake (David Mazouz), un ragazzino di 11 anni autistico che comunica tramite i numeri e la matematica. Attraverso il dottor Arthur Teller (Danny Glover), Martin scoprirà che suo figlio … Continua a leggere

Pubblicato in TV e dintorni | Lascia un commento